Magia sull’acqua

Magia sull'acqua

Magia sull'acqua

In questo libro vengono illustrate le origini e i fondamenti della Tecnica di Lancio Totale e i principi che sono la base di quella che non è solamente una tecnica di lancio ma una vera e propria filosofia di pesca, tutta italiana.

Il lancio è spiegato come un sistema dinamico al servizio del pescatore, che lo può utilizzare per affrontare tutte le diverse situazioni che gli si presentano.

Vengono quindi illustrati i diversi tipi di lanci antidragaggio, le presentazioni e le pose, fondamentali per proporre al pesce l’artificiale nel modo più corretto ed efficace. Lo studio delle correnti, delle loro velocità e dei rapporti tra alveo del corso d’acqua e superficie del fiume è parte essenziale per decidere con che dinamica lanciare la mosca. Anche il mito dell’attrezzatura viene affrontato da un punto di vista personale, dalla scelta della canna a quella di tutti gli altri componenti. Ma questo libro non è solo il manuale del più importante esperto italiano di pesca a mosca, è il resoconto emozionante di trent’anni di esperienze vissute in tutto il mondo da Roberto Pragliola.

Il confronto eterno fra predatore e preda, al livello più elevato. E’ pura magia sull’acqua, ispirata anche dalle splendide foto storiche e dai 26 racconti che ci aiutano a capire il mondo appassionante e la filosofia della pesca con la mosca.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=geL1yDpUBR0&feature=related’]

ROBERTO PRAGLIOLA

Roberto Praiola

Roberto Pragliola - inventore della TLT

Una vera leggenda vivente. Un personaggio che ha saputo inventare una tecnica straordinaria di lancio per la pesca a mosca, la TLT (Tecnica di Lancio Totale).  Roberto Pragliola oggi,  è forse il più popolare ed importante pescatore a mosca presente nel panorama Italiano ed internazionale.

Nasce a Firenze nel 1937. Ha passato la sua giovinezza a Fiumalbo (MO) e verso la fine degli anni 40 è tornato nella sua città natia. Ha fondato la rivista Mosca e Spinning e la SIM (Scuola Italiana di pesca a Mosca).
Durante le riprese di un documentario sul diverso approccio in pesca tra mosca e esche naturali, dal nome “Licenza di strage” girato con Mario Bossone della RAI a Castel di Sangro, pensò di fondare una scuola di pesca a mosca . Proprio in quel periodo conosce l’Avv. Osvaldo Galizia, da sempre anima della SIM e da questo incontro nasce l’idea di creare una scuola di lancio insieme.
Nel 1971 fece il primo articolo di pesca a mosca su “Pescare” ( ed.Olimpia ). Ci tiene a ricordare che la prima rivista a parlare di mosca in maniera specifica è stata “Alieutica”, nel dopo guerra, soprattutto di Valsesiana. Della moderna mosca il primo periodico è stato sicuramente “Ravizza Consiglia” con firme del calibro di Rancati, Negroni, e il bravo e caustico Crivellaro.
Di mosca se ne occupava anche “Pescare” con Walter Bartellini, ma purtroppo scriveva un articolo l’anno. Da li l’intuizione di Pragliola di farne uno al mese. Nel 1981 è apparso il primo pezzo su stampa estera, per la precisione sul giornale francese Pecheur Sportif e guarda strano proprio sulla TLT.

Biografia tratta da Pipam.org

About Marco